Digg Reader: leggi e gestisci i tuoi feed RSS, anche su Mobile

Digg Reader: leggi e gestisci i tuoi feed RSS, anche su Mobile

Se avete già letto il nostro precedente articolo riguardo gli RSS, "Come rimanere aggiornati con i feed RSS", allora saprete sicuramente cos'è e a cosa serve un aggregatore. In questo articolo vogliamo presentarvene uno in particolare: Digg.

Digg è un sito web di Social News inglese nato nel 2004, disponibile anche sottoforma di app per iOS e Android, la cui funzione è quella di promuovere siti, portali e blog tramite la pubblicazione di notizie che rimandano alla fonte originale.

Nonostante sia disponibile unicamente in lingua inglese, il Social News Digg è semplicissimo da utilizzare. Per risolvere qualsiasi dubbio vi illustreremo le principali funzionalità al fine di offrirvi la possibilità di usufruire di quello che a nostro parere è il miglior aggregatore gratuito in circolazione.

Come si usa Digg?

Come si usa Digg?

Per accedere a Digg è necessario collegarsi alla pagina http://digg.com e creare il proprio account. E’ possibile registrarsi anche attraverso Facebook o Twitter, semplificando al massimo la procedura di registrazione.
Una volta iscritti Digg Reader è pronto per essere utilizzato.

In home page troverete gli estratti delle notizie più votate, o meglio “Diggate” dagli utenti, le quali ovviamente avranno un'enorme visibilità. Per leggere l’intero contenuto di una notizia basterà semplicemente cliccare sul link che rimanderà al sito di origine della notizia stessa.

Digg Reader: leggi e gestisci i tuoi feed RSS, anche su Mobile

Il menù, posizionato in alto a sinistra, mostra tre voci:

  • “Home”, ovvero la pagina sulla quale ci troviamo al momento di accesso a Digg e che mostra tutte le notizie più votate
  • “Video”, ovvero la pagina che raggruppa i video più votati, o meglio Diggati
  • Reader”, ovvero la sezione sulla quale ci concentreremo, riguardante la funzione di aggregatore di Feed.

Funzionalità “Reader”

Vediamo nel dettaglio la funzionalità che ci interessa, ovvero quella di Feed Reader.
L’interfaccia di Digg Reader è semplice ed intuitiva, inoltre fornisce anche un elenco di tasti di scelta rapida che vi saranno molto utili una volta che avrete preso dimestichezza con l’aggregatore e che si trova in alto a destra sotto il nome di “Keyboard Shortcuts”.

Digg Reader: leggi e gestisci i tuoi feed RSS, anche su Mobile

Innanzi tutto possiamo notare che la pagina è suddivisa in due parti. A sinistra troverete una colonna contenente le vostre sottoscrizioni, organizzate in cartelle da voi create, oltre alle sezioni dedicate alle notizie più popolari e alle notizie da voi salvate. A destra invece troverete l’elenco delle vostre notizie che possono essere visualizzate in due modalità, come lista o come anteprima degli articoli, selezionabili attraverso il pulsante posizionato in alto a destra e chiamato “All Items”.

Digg Reader: leggi e gestisci i tuoi feed RSS, anche su Mobile

Come aggiungere un Feed

Per aggiungere e iscriversi ad un feed occorre:

  • cliccare il tasto "+ Add", situato in basso a sinistra
  • immettere l’URL o una parola chiave per cercare siti trattanti l’argomento d’interesse.
  • Una volta ottenuti i risultati della ricerca cliccare sul pulsante “Add” relativo al Feed che volete sottoscrivere.

Se ad esempio voleste rimanere aggiornati sul mondo dei motori e non voleste perdervi le notizie più importanti, vi basterà semplicemente immettere l’URL delle vostre testate preferite, oppure scegliere la categoria di interesse cliccando sul pulsante “Add” e successivamente sulla voce “Browse categories”, nella quale troverete un elenco di categorie navigabili.

Digg Reader: leggi e gestisci i tuoi feed RSS, anche su Mobile

Ovviamente si possono aggiungere notizie riguardanti qualsiasi argomento.

Una volta inseriti i nostri Feed, attraverso i comandi situati al fianco di ogni notizia, è possibile:

 

  • condividere la notizia su Facebook e Twitter
  • salvarla ed inserirla automaticamente nella cartella "Saved"
  • "diggarla", ovvero votarla.
Digg Reader: leggi e gestisci i tuoi feed RSS, anche su Mobile

Come organizzare i Feed

Organizzare le vostre sottoscrizioni sarà semplicissimo grazie all’ordinamento drag and drop, ovvero grazie al trascinamento nella posizione desiderata del Feed o della cartella da voi selezionata.

Digg Reader fornisce già una suddivisione dei Feed. Scopriamo nel dettaglio quali sezioni possiamo trovare:

  • la sezione "All" che contiene tutti i nostri Feed
  • la sezione "Popular" che contiene gli articoli più importanti presenti nel vostro personale notiziario indicizzati attraverso un algoritmo che ne valuta la maggior diffusione all’interno dei Social Network
  • la nuovissima sezione "Digg Deeper" che permette di vedere in tempo reale le migliori storie condivise dai vostri seguaci di Twitter. Praticamente vi verranno segnalate le notizie che collezionano maggiori condivisioni. La visualizzazione di questi risultati può avvenire in tre modi:
    • tramite una lista a scorrimento in home page Digg
    • tramite avvisi via email
    • tramite notifiche dalla vostra app iOS.       
  • la sezione "Diggs" che contiene le notizie che avete votato
  • la sezione "Saved" che contiene le notizie che ritenete più interessanti e che volete salvare per averle sempre a disposizione.

​Al di sotto di queste sezioni, potrete trovare la lista dei feed che avrete aggiunto personalmente e che potranno essere suddivisi in cartelle. Creare una cartella è semplicissimo: basta cliccare il pulsante “Add”, selezione la voce “New folder”, scrivere il nome delle cartella e cliccare il pulsante “Add”.

Digg Reader: leggi e gestisci i tuoi feed RSS, anche su Mobile

 

Il tuo profilo

La gestione del proprio profilo si effettua cliccando prima sull’ingranaggio, situato in alto a sinistra, e poi sulla voce “Settings”.

In questa pagina potrete configurare tutte le impostazioni inerenti al vostro account, decidere quali funzionalità di condivisione di Digg attivare e iscrivervi alla newsletter per ricevere le notizie più interessanti.

Importante è la sezione dedicata alla Privacy, nella quale è possibile decidere se rendere visibili o meno le notizie che avete diggato e salvato. Queste notizie vengono proposte come un Feed RSS raggiungibile tramite il link proposto. Pertanto impostando le voci su Public renderete visibili a chiunque le vostre notizie, mentre impostando Private saranno visibili solo a voi.

Digg Reader: leggi e gestisci i tuoi feed RSS, anche su Mobile

App Digg Reader

Digg Reader è disponibile come anticipato anche in versione mobile sia per il sistema operativo iOs, sia per il sistema operativo Android.
L'app funziona esattamente come il sito web. Troverete infatti tutte le notizie di Digg e, in una finestra che si apre a destra, la colonna contenente le cartelle di Feed.
L’aggiunta di Feed è anche qui situata in basso a sinistra e l’utilizzo delle funzionalità rispecchia la versione per pc.

Ora conoscete quello che è necessario per permettervi di utilizzare Digg. Grazie al suo ottimo servizio di Reader vi permetterà di rimanere aggiornati sulle novità e curiosità provenienti da tutto il mondo.
Non vi resta che provarlo e farci sapere se ha appassionato anche voi!

Possiamo esserti utili?

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi saperne di più? Non esitare a scriverci!

EMail   *
Nominativo/Azienda   *
Telefono
Messaggio   *
Vuoi iscriverti alla newsletter?
Accettazione Privacy Policy   *

Commenta con Facebook