HideOut, la realtà aumentata secondo Disney

HideOut, la realtà aumentata secondo Disney

La nuova favola proposta da Disney Research Lab di Pittsburgh è HideOut, il nuovo gioco basato sulla realtà aumentata che proietta i libri verso una nuova dimensione. HideOut è un piccolo proiettore portatile che interagisce con contenuti digitali su superfici fisiche come libri, tavoli e muri che diventano lo sfondo sul quale si muovono i personaggi. Tutto questo è reso possibile grazie a dei particolari tag simili ai QR code, invisibili all’occhio umano, che adattano l’immagine digitale alla superficie di proiezione. La particolarità di HideOut però la ritroviamo nel fatto che i personaggi non appaiono semplicemente su uno schermo ma sembrano uscire dalla superficie stessa. Potremmo ad esempio vedere i protagonisti che camminano su un tavolo oppure su un libro interagendo con l’ambiente circostante. Nonostante il progetto sia ancora a uno stadio iniziale, il mondo del gaming si affaccia ad una nuova realtà e una nuova epoca che mette in comunicazione la realtà fisica e quella digitale. Tra qualche anno infatti i bambini potranno interagire con i personaggi della loro fantasia creando nuove storie.

Valentina Lagorio

Possiamo esserti utili?

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi saperne di più? Non esitare a scriverci!

EMail   *
Nominativo/Azienda   *
Telefono
Messaggio   *
Vuoi iscriverti alla newsletter?
Accettazione Privacy Policy   *

Commenta con Facebook