Come aumentare gli iscritti alla newsletter: 5 tips per i tuoi form

Tutti desiderano più iscritti. E’ naturale, la newsletter è uno strumento di marketing davvero importante per mettersi in contatto con potenziali clienti.

Se vuoi sapere come fare per aumentare le registrazioni alla newsletter del tuo sito continua a leggere, con questi cinque consigli otterrai una crescita costante del tuo database per l’email marketing!

Prima di cominciare: cos'è un modulo o form di iscrizione?

Un modulo di iscrizione permette ai visitatori del tuo sito di iscriversi alle tue newsletter. Gli indirizzi email e le informazioni inserite vengono solitamente salvate in una lista (mailing list), usata poi per inviare le tue newsletter tramite un software di email marketing.

Dopo questo breve preambolo, ecco i 5 consigli!

Rendi semplice l’iscrizione

Un form con molti campi da compilare è il miglior modo per disincentivare un utente a iscriversi alla tua newsletter. Il mio consiglio è di chiedere in prima battuta solamente il nome e l’email. Il campo nome ti consentirà di personalizzare in modo automatico il messaggio delle tue newsletter aumentandone l’efficacia. Non avere fretta di ottenere tante informazioni, puoi sempre richiedere altri dati successivamente.

Usa dei copy persuasivi per informare gli utenti su cosa otterranno iscrivendosi

Quali argomenti tratterà la tua newsletter? Che vantaggi otterrà l’utente aderendo? Con che frequenza la riceverà? Cerca di anticipare in modo efficace i contenuti della tua newsletter fin dal modulo di registrazione, per creare aspettativa e interesse nei tuoi futuri lettori.

Conosci la privacy e rispettala

Secondo il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR), i tuoi iscritti hanno diritto a sapere di quali loro dati sei in possesso, di poterli aggiornare e di potersi disiscrivere dal tuo database in qualsiasi momento. Il modo in cui tratti i dati deve essere specificato in un’informativa privacy raggiungibile in modo semplice sul tuo sito web. Dimostra coi fatti che sei realmente interessato a proteggere e gestire in modo sicuro i dati dei tuoi iscritti.

Utilizza i pop-up in modo intelligente

Nonostante molti considerino fastidiose le finestre pop-up, sono in realtà estremamente efficaci quando si tratta di raccogliere indirizzi email. Il trucco è di utilizzarle con parsimonia, visualizzando il modulo al momento giusto (ad esempio, quando l’utente ha effettivamente letto parte della pagina) e offrendo contenuti interessanti in cambio della registrazione.

Aggiungi il form di iscrizione alla tua pagina Facebook

Se amministri una pagina Facebook, puoi sfruttare il traffico della pagina a tuo vantaggio, creando una scheda (Facebook Tab) nella quale integrare il modulo di iscrizione alla tua newsletter.

Possiamo esserti utili?

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi saperne di più? Non esitare a scriverci!

EMail   *
Nominativo/Azienda   *
Telefono
Messaggio   *
Vuoi iscriverti alla newsletter?
Accettazione Privacy Policy   *

Commenta con Facebook